PRIMA DIVISIONE, NUOVA SFIDA PER LA GO IWONS


Tanti ragazzi in uscita dalle giovanili, mancanza di numeri per disputare un campionato under 20 ed ecco l’idea della società: creare una squadra senior formata esclusivamente da giovani della nostra organizzazione. Una nuova sfida per la Go Iwons, nata anche con lo scopo di fornire un’ulteriore strumento di crescita a ragazzi appena confluiti dal settore giovanile o che ne dovrebbero ancora far parte per pochi anni. Questi avranno la possibilità di approcciare al mondo senior, così diverso da quello giovanile, in un’ottica futura di sviluppo con l’occasione di continuare a giocare all’interno della famiglia Iwons. Coach Stefano Ferrari, alla prima esperienza da allenatore capo tra le nostre squadre, avrà l’importante compito di essere la guida della formazione albinetana in questo importante programma.


I nati nel 1996 che hanno deciso di aderire al progetto hanno tutti disputato il campionato under 20 nella squadra della nostra società, conquistando i play off regionali e arrendendosi solo dopo un avvincente primo turno. I nomi sono quelli di Filippo Depietri, Simone Cilloni, Nicolas Ferretti e Fabio Spitaleri.

Restano loro compagni di squadra i ragazzi dell’ex under 20 che contano una primavera in meno (1997), che avranno la possibilità di affrontare il gioco duro e fisico delle prime squadre con un anno di anticipo, con l’occasione di farsi trovare più pronti per il loro primo anno effettivo da senior; tra questi troveremo Federico Rinaldi, Luca Rinaldi e Simone Guatteri. Stessa opportunità, ma con ben due anni di anticipo (classe ’98), per i giovanissimi Riccardo Paroli, Davide Torelli e Alessandro Tirelli. Per problemi di numeri i ragazzi di queste annate non sarebbero riusciti a giocare con la nostra maglia un campionato under 20; ora potranno continuare a giocare per noi con una possibilità in più di crescita!


Il progetto della Go Iwons avrà un altro importante scopo, ovvero quello di permettere il ritorno di tanti ragazzi del nostro territorio che per svariati motivi si erano allontanati dalla pallacanestro giocata. Torneranno infatti in campo i classe ’97 Matteo Dallarosta e Cristiano Ronzoni, seguiti dai più esperti Luca Zanini e Alessandro Manfredi (classe ’95).

Attenzione anche alle gradite ricomparse: Fabio Bergonzini, classe ’92, fa il suo ritorno tra le compagini della nostra società aggiungendo esperienza e atletismo a questa formazione.

Concludiamo con l’acquisto più recente, ovvero quello di Simone Roveri, istruttore minibasket della nostra organizzazione. Simone si dovrà confrontare con un ruolo molto importante: la sua esperienza (classe ’86) sarà un supplemento fondamentale all’interno di un gruppo così giovane.


Il progetto è stato fortemente voluto e coordinato anche dal nostro dirigente Settimo Spitaleri, convinto che i propositi che stanno alla base di questo piano siano molto buoni. I componenti della squadra sono motivati ed hanno dato il via ai lavori da ormai due settimane con gli allenamenti e la consueta preparazione atletica. L’impegno e il duro lavoro potrebbero dare la possibilità a questo programma di perdurare nei prossimi anni.


Stasera prima amichevole per i ragazzi alle ore 21 contro Casalgrande. Il campionato di Prima Divisione sarà affollato da contendenti e partite avvincenti, per questo vi aspettiamo alla palestra comunale di Borzano a seguire e supportare i nostri giovani in una sfida così importante durante l’anno sportivo. Appena possibile, rilasceremo il calendario del campionato di Prima Divisione.

#PrimaDivisione

PARTNERSHIPS

TRIPLE BASKET
MIGUELITA
Pallaconestro
SECUR SERVICE
NIAGARA
LIGABUE
CHEMCO
TANTA ROBA
POPPI E MORINI
CHOCOLAT